Lavorare l'orto a marzo: 6 consigli utili per principianti e esperti

Lavorare l'orto a marzo: 6 consigli utili per principianti e esperti

Mar 09, 2023Tecnico Tecnico

Marzo è il momento perfetto per iniziare a lavorare nell'orto.

Con l'arrivo della primavera, molte piante si risvegliano dal loro riposo invernale e hanno bisogno di cure e attenzioni per crescere in modo sano e produttivo.

Scopriamo, passo dopo passo, i lavori dell'orto da fare in questo mese per ottenere i migliori risultati.

 

1. Pianificare l'orto  👨‍🌾

Prima di prendere in mano la zappa occorre pensare l'orto.

Pianificare è importante per massimizzare lo spazio e ottenere il massimo dalle colture.

Decidiamo quali sono le piante che vogliamo coltivare e disegniamo un piano dell'orto, senza dimenticare le rotazioni delle colture per avere un suolo con i giusti elementi.


2. Preparare il terreno 📌

La preparazione del terreno è una fase importante per la coltivazione di qualsiasi tipo di piante e si compone di due fasi:

🍂 Pulizia

    Rimuoviamo le erbacce e rastrelliamo il terreno per eliminare eventuali detriti o foglie cadute.

    🚧 Zappatura

      Lavoriamo la terra con una vanga o una zappa per allentarlo e migliorare il drenaggio.


      3. Piantare nuovi semi 🌱


      Marzo è il momento perfetto per piantare semi di insalate, spinaci, carote, piselli, fagioli e patate.

      Puoi anche piantare alcune erbe come il prezzemolo, la menta e il basilico.

      In questo periodo, la temperatura del suolo inizia a salire, creando condizioni ideali per la germinazione dei semi. 


      4. Concimazione 


      La concimazione è essenziale per la crescita sana e forte delle piante. Applicare un fertilizzante organico e un radicante al terreno prima di piantare i semi aiuta ad arricchire il suolo di nutrienti essenziali e migliorare la sua struttura.

      Possiamo utilizzare letame di bestiame, compost o concime organico come Verde Forte.


      5. Irrigazione 💧


      Le piante hanno bisogno di acqua per crescere sane e forti; ma non bisogna esagerare!

      Se il terreno è asciutto, irrighiamo le piante regolarmente per evitare la disidratazione, ma evitiamo i ristagni in modo da non soffocare le radici delle piante ed evitare marciumi radicali che comprometterebbero la salute delle nostre piantine e la loro produttività.

      6. Protezione dalle gelate tardive 🛡️

      Marzo è un mese di transizione tra l'inverno e la primavera, e ci possono essere ancora alcune gelate tardive. Proteggiamo le piante dal gelo coprendole con tessuti non tessuti o teli di plastica, specialmente nelle regioni con clima più temperato.

      Conclusioni

      In sintesi, marzo è il momento perfetto per iniziare a lavorare nell'orto. La preparazione del terreno, la semina di nuovi semi, la concimazione, l'irrigazione, la pianificazione dell'orto e la protezione dalle gelate tardive sono tutti lavori importanti da fare in questo periodo. Seguiamo questi 6 punti per avere un orto bello, sano e ordinato. 

       

       

      I prodotti per il tuo orto

      a marzo

      Altri articoli collegati...

      Commenti (0)

      Non ci sono commenti per questo articolo. Sii il primo a lasciare un messaggio!

      Lascia un commento

      Attenzione: i commenti devono essere approvati prima di venir pubblicati